4 Passi per cucinare una ciotola di riso perfetta

Riso: un piatto apparentemente semplice e facile da preparare. Tuttavia, cucinare il riso è come tornare agli appuntamenti dopo una lunga relazione, si sopravvaluta enormemente di quanto sia facile, e ogni tentativo finisce in un disastro ardente. Anche i cuochi più esperti temono un disastro di riso per i momenti speciali. Ma perché deve essere così? Il riso è il cibo più antico conosciuto ed è ancora uno dei piatti più consumati in tutto il mondo. In molte culture, è il primo pasto celebrativo dopo un evento che altera la vita, come il matrimonio o il parto. Se conoscerai la scienza che sta dietro alla cottura del riso, non sarà più intimidatorio, quindi ti mostriamo una tecnica di cottura del riso semplice e chiara per ottenere il riso perfetto ogni volta.

Archiviazione e 2: regola riso 1

Una volta cotto, il riso può essere conservato fino a 5 giorni con refrigerazione, quindi può essere preparato e quindi conservato per i pasti successivi. Il riso è un'eccellente combinazione di cibo con la maggior parte dei curry e si adatta molto bene a qualsiasi piatto orientale, indiano, italiano e messicano. Si complimenta quasi tutte le cucine esistenti. Quando si cucina il riso si dovrebbe fare attenzione alle dimensioni del contenitore perché gonfia e riempie il doppio spazio, quindi in pratica ha bisogno di spazio per espandersi. Dovresti andare con "il doppio dell'acqua"Formula - o 2: 1 - dove vengono aggiunte due parti di acqua per ogni parte di riso. Questo metodo dovrebbe essere usato ogni volta che si cucina il riso.

Ecco una ricetta sucome cucinare il riso perfettamente:

Quando si cucina il riso su un piano cottura, ecco cosa serve

  • 1 tazza di riso a grana lunga
  • 2 tazze d'acqua
  • ½ cucchiaino di sale
  • Un po 'di burro o olio (facoltativo, a discrezione del cuoco)

4 Steps To Cook Perfect Rice (bianco o marrone):

1. Fai bollire la tua acqua:
Prendi un piatto di media grandezza e fai bollire l'acqua (ricorda la regola 2: 1).
Una volta bollente, aggiungi sale e burro o olio (opzionale).
Suggerimento: se stai usando il burro, fallo sciogliere prima di ogni altro passaggio.
2. Abbassa la fiamma, aggiungi il riso e fai sobbollire:
Abbassa la fiamma e aggiungi il riso alla pentola.
Una volta che tutto il riso è nella pentola, mescolare e lasciare sobbollire l'acqua a fuoco basso.
Adesso copri la padella.
Suggerimento: non essere pigro, ogni tanto è necessario controllare il riso - può rimanere bloccato sul fondo della pentola, l'acqua può ribollire o la temperatura può diventare troppo bassa per la cottura. Basta dare un'occhiata, non andare nel panico e apportare le modifiche necessarie.
3. Controlla il riso:
A determinati minuti 17 (28 minuti per il riso integrale), dovrebbe essere facile verificare se il riso è finito, controllare premendo su un chicco di riso su una superficie solida.
Di circa 20-25 minuti (30 minuti per il riso integrale), dovrebbe essere fatto completamente.
Suggerimento: un altro segno che il riso è fatto sarebbe che tutta l'acqua è stata assorbita.
4. Fresco, lanugine e servire:
Dopo aver terminato il riso, dovrai spegnere la stufa e lasciarla raffreddare per un paio di minuti prima di poterla sfogliare con una forchetta (non con un cucchiaio).
Togliere il coperchio e lasciare che il vapore fuoriesca dal contenitore.
Il riso dovrebbe essersi asciugato completamente ora ed essere pronto per essere mangiato o andare nella padella per il riso fritto.

Circa l'autore

Organici

Deliziosa fonte di notizie di tendenza, ricette salutari, video e offerte su prodotti biologici.