5 Alimenti per il glutine più comuni che devi evitare

Qual è il mistero dietro la selezione di cibi senza glutine? Mentre una dieta priva di glutine è una scelta per alcuni, è una necessità assoluta per gli altri.

Tuttavia, indipendentemente dalle ragioni per l'adozione di questa dieta, il pensiero di eliminare il grano dalla dieta può sembrare travolgente e stimolante. Soprattutto nelle fasi iniziali, dal momento che il grano è l'ingrediente più comune utilizzato nella preparazione di alimenti da forno, cereali e pasta.

Il presupposto per chiunque inizi a prendere un senza glutine la dieta è che stai per passare attraverso un processo molto scoraggiante. La maggior parte delle persone rimane bloccata o addirittura frustrata quando si tratta di identificare ciò che dovrebbero e non dovrebbero evitare nella loro dieta.

Per alleviare lo stress dell'identificazione degli alimenti per stare lontano, ecco gli alimenti 5 che devi evitare e tutto ciò che devi sapere sugli alimenti senza glutine.

Capire il glutine e le persone a rischio

Il glutine è un riferimento generale alle proteine ​​presenti nel grano, nel triticale (l'ibrido di grano e segale), nell'orzo e nella segale. Il glutine serve a mantenere la forma di questi alimenti lavorando come la colla, che lega insieme il cibo. Il glutine è un argomento caldo perché la celiachia colpisce circa tre milioni di americani e circa il 95% dei celiaci non viene diagnosticata. Per gli adulti, i sintomi della celiachia possono manifestarsi in qualsiasi momento della loro vita, ma sono più comuni nei loro 20s-40. Alcune persone affette da celiachia potrebbero non avere alcun sintomo ma potrebbero comunque danneggiare il loro intestino tenue consumando glutine.

Celiachia nei bambini

La celiachia per i bambini può essere molto grave in quanto il loro corpo non può assorbire i nutrienti cruciali di cui hanno bisogno per la crescita se glutine viene mangiato regolarmente per periodi di tempo prolungati. Questo può anche causare uno squilibrio di vitamine, minerali e sostanze chimiche. I bambini con celiachia sono a maggior rischio di contrarre anche il cancro.

Sintomi della malattia celiaca

I sintomi generali della celiachia sono diarrea, gas, affaticamento, emocromo basso, osteoporosi, dolore all'addome o alle articolazioni, malnutrizione, pubertà ritardata, crescita lenta. Anche i crampi, l'intolleranza al lattosio, l'eruzione cutanea, la perdita di peso e il prurito sono sintomi comuni. Tuttavia, molte persone non manifestano alcun sintomo.

Dovresti parlare con il tuo medico per stabilire se hai una malattia celiaca o se soffri di sensibilità al glutine. Puoi anche provare a eliminare il glutine dalla tua dieta, vedere se i tuoi sintomi scompaiono e se generalmente ti senti meglio. Ecco gli alimenti per celiaci 5 in cui il glutine potrebbe nascondersi in segreto.

I cibi 5 Gluten Top da eliminare

1. Grani

La "regola d'oro" per ottenere una dieta priva di glutine sta evitando tre grani principali: grano, orzo e segale. Torte, biscotti, ciambelle, muffin, cereali, pasta e pane sono cibi comuni con contenuto di cereali.

Mentre questi potrebbero essere facilmente identificabili, è necessario essere cauti con pasticcini, waffle, spaghetti, salatini, ciambelle, ciambelle, vermicelli, pane di segale, pane di segale e segale, torte, mix di pancake, gnocchi, germe di grano, crusca, coni gelato, tortillas, tagliatelle, cibi fritti in pastella, pita, involtini, biscotti, pane grattugiato, crostini e sughi come un passo verso una dieta più sana per voi.

Si noti che la maggior parte dei produttori ha adottato la produzione di versioni prive di glutine di tali alimenti. Tuttavia, i loro alimenti potrebbero non essere interamente privi di glutine. Si consiglia di prendere invece cereali come riso e mais come sostituti alternativi sicuri.

Chicchi 11 che contengono glutine

Chicchi senza glutine 12

2. carni trasformate

Per le diete prive di glutine, è necessario eliminare tutti i tipi di carne lavorati come gli studi di Celiachia (Sprue).

Sprue è valutato come un tipo debilitante di artrite, che si accompagna a sintomi digestivi a causa di un'eccessiva assunzione di glutine. Le carni lavorate sono scoraggiate a causa dei loro pericolosi conservanti e sono state addirittura collegate a vari tumori. Le carni come salame, peperoni, mortadella, salsicce, hot dog, salsiccia di fegato e salumi devono essere evitate in quanto carne di qualità inferiore può utilizzare la farina di glutine come legante.

Le fonti alternative di proteine ​​prive di glutine raccomandate includono carni non trasformate, tacchino e pollo.

3. Dolci e dolcetti

Se hai un debole per i dolci, potresti voler ascoltare. La maggior parte delle prelibatezze nel negozio contengono glutine. Siate consapevoli di tutto il cioccolato, la birra alla radice, la glassa commerciale delle torte, i sorbetti, le caramelle all'estratto di cereali, il gelato e i prodotti alimentari contenenti caramelle al cioccolato contenenti malto. E per quanto riguarda i forni, a meno che non si tratti di un prodotto senza glutine, dimenticalo.

Prima di acquistare uno qualsiasi di questi prodotti alimentari, si consiglia di controllare le etichette e accertarsi che siano particolarmente etichettate senza glutine.

Tuttavia, non temere, ci sono ancora sani e dessert senza glutine là fuori che puoi avere. Ci sono waffle senza glutine, patatine di mele, brownies, torte e in genere tutto ciò che si può pensare. Ora avrai una scusa per ridurre l'assunzione di zucchero e mangiare un po 'più sano.

4. Condimenti e condimenti

Diversi condimenti e condimenti contengono glutine, innescando così glutine di intolleranza problemi correlati. Mangiare sano richiede di eliminare la salsa di soia, il malto d'orzo, il brodo, i prodotti di malto, i cibi modificati di amido, il glutammato monosodico e la salsa Worcestershire.

Inoltre, è degno di nota il fatto che la maggior parte dei condimenti per insalata e i sughi utilizzano cereali e farine per l'ispessimento. Si può optare per pasta di riso integrale, salsa di pomodoro o salsa fatta in casa con burro, sale e olio d'oliva senza glutine. Amino liquido e tamari sono anche sostituti efficaci.

È possibile utilizzare l'amido di patate, la radice di arrowroot o la farina di mais per i condimenti fatti in casa.

5. Bevande alcoliche

Con la consapevolezza che la maggior parte delle bevande alcoliche sono fatte da cereali, le bevande al malto, compresi i refrigeratori per il vino e la birra dovrebbero essere in cima alla lista. Si raccomanda che, se si devono bere bevande alcoliche, procedere con cautela nel consumo di bevande alcoliche a base di cereali come gin, vodka specifiche, whisky, sidro, tequila e rum.

Consigli alimentari sani per la prevenzione degli effetti del glutine

Se si padroneggia i consigli salutari consigliati indicati nel presente documento, è possibile prevenire in modo significativo gli effetti indesiderati sulla salute del glutine.

Attenzione che gli alimenti senza glutine potrebbero entrare in contatto con alimenti contenenti glutine, causando così una contaminazione incrociata. La contaminazione incrociata è comune nelle industrie manifatturiere, che utilizzano macchinari simili nella lavorazione di prodotti privi di glutine e regolari. Nelle cucine domestiche, si possono usare le stesse superfici e gli stessi strumenti durante la preparazione dei pasti. Devi essere estremamente attento ed essere in possesso di un tagliere di backup e strumenti per alimenti senza glutine come un suggerimento sano per evitare la contaminazione incrociata.
Inoltre, la ricerca ha rivelato che oltre il 40% degli articoli trattati con etichette prive di glutine contengono quantità significative di glutine, che possono scatenare reazioni tra individui intolleranti al glutine. Si consiglia di esaminare il prodotto prima dell'acquisto e del consumo e di identificare specifici articoli senza glutine per il consumo. Si consiglia cautela estrema se si deve mangiare fuori. La maggior parte dei ristoranti ha la tendenza a non adottare misure adeguate per garantire una minima contaminazione incrociata mentre preparano e servono gli alimenti.
L'ultimo consiglio riguarda il consumo di bevande alcoliche. Mentre si consiglia di procedere con cautela nel consumo di liquori a base di cereali come gin, vodka e whiskey distinti, specialmente se vi è stata diagnosticata una nuova intolleranza al glutine poiché tali bevande subiscono distillazione, le osservazioni cliniche ritengono che potreste sperimentare reazioni reattive risposte alle bevande a base di cereali. Per questo motivo, raccomandiamo che se si deve adottare una dieta priva di glutine a causa di malattia e intolleranza, il consumo di alcol sarà dannoso per il recupero, in quanto rallenta il processo di guarigione e incoraggia le condizioni relative alla salute.

Conclusione

Essere senza glutine è molto più facile di quanto pensi, quindi non scoraggiarti. La tua salute dipende da questo. Come abbiamo sottolineato, gli alimenti naturali e non trasformati sono probabilmente privi di glutine. Usando la guida sopra e usando semplicemente il buon senso, puoi facilmente ristrutturare la tua dieta in qualcosa di più sano e delizioso!

Basta ricordare di non assumere mai che un prodotto sia senza glutine. È necessario esaminare gli ingredienti di un prodotto o chiedere aiuto alle guide dei negozi per identificare gli alimenti senza glutine. Gli alimenti senza glutine possono essere altrettanto deliziosi se segui questi suggerimenti utili. Infine, solo perché qualcosa è etichettato senza glutine, non significa che il prodotto sia salutare. Significa semplicemente che non contiene quei grani specifici.

Leggi anche: 40 Must-Know Ingredienti alimentari che contengono glutine&13 Alternative intelligenti e senza glutine al pane

Sources:
https://www.greenfacts.org/en/gluten-intolerance/index.htm
http://www.webmd.com/digestive-disorders/celiac-disease/celiac-disease-symptoms
https://www.greenfacts.org/en/gluten-intolerance/index.htm
https://www.theguardian.com/lifeandstyle/2014/aug/25/is-gluten-bad-for-your-health
http://www.performancehealthandchiro.com/gluten-free-craze-all-hype-or-should-you-pay-attention-2
http://www.naturalnews.com/035103_gluten_intolerance_allergies_foods.html
https://celiac.org/celiac-disease/understanding-celiac-disease-2/what-is-celiac-disease/

Circa l'autore

Amelia Johnson

Amelia è una scrittrice / editrice con una passione infinita per portare molte informazioni utili e degno di fiducia alla comunità. Ha fondato StayHealthyWays.com, un blog dedicato alla condivisione di articoli di qualità relativi a salute, nutrizione, fitness e bellezza. Come tipico introverso, Amelia è una perfezionista nel lavoro. Nei momenti di svago, legge, beve tè, ascolta musica, chiacchiera con alcuni amici intimi e cammina con il suo animale domestico.