9 Potenti benefici per la salute comprovati di curcuma (con studi)

Una delle spezie più popolari e una chiave per la cucina indiana è la polvere di curcuma. Oltre al suo iconico colore giallo intenso, la curcuma possiede alcuni importanti benefici per la tua salute. Sfortunatamente, a meno che non siate un intenditore di cibi indiani, probabilmente non ne consumate abbastanza e perdete incredibili benefici di questa super-spezia. Fortunatamente, dopo aver letto questi benefici supportati dagli studi, non sei troppo in ritardo per unirti al team giallo.

1.Turmeric ha potenti effetti antiossidanti

La nemesi dietro molte delle nostre malattie e l'invecchiamento è qualcosa chiamato danno ossidativo. Coinvolge qualcosa chiamato radicali liberi, che sono molecole instabili che reagiscono molto rapidamente con altre molecole. Possono reagire con DNA, proteine ​​e altre sostanze organiche. Come discusso in precedenza, gli antiossidanti possono proteggerci da queste particelle pazze e prevenire i danni causati da loro.

La curcumina, la sostanza che si trova nella curcuma, è a potente antiossidante che può neutralizzare questi radicali liberi grazie alla sua struttura chimica unica. Può anche aiutare a potenziare naturalmente gli enzimi antiossidanti del corpo. Attraverso questo processo di blocco dei radicali liberi dannosi e utilizzando il suo potere antiossidante, la curcumina può fornire un potente scudo per la tua salute. [1] [2] [3] [4] [5]

2. La curcuma può ridurre il rischio di malattie cardiache

La curcumina ha mostrato risultati positivi su diversi fattori che giocano nella malattia più letale al mondo: le malattie cardiache. Numerosi fattori contribuiscono alle malattie cardiache, ma la curcumina può invertire alcuni passi nello sviluppo della malattia cardiaca.

Ad esempio, la curcumina è nota per migliorare la funzione del rivestimento dei vasi sanguigni. Il malfunzionamento dell'endotelio può causare guasti nel regolare la pressione sanguigna, la coagulazione del sangue e altri fattori. Sembra giocare un ruolo vitale nelle malattie cardiache. La curcumina ha dimostrato che può migliorare la funzione endoteliale in modo naturale. Quanto bene funziona? Diversi studi dimostrano che può essere efficace quanto l'esercizio e anche il farmaco chiamato Atorvastatina! Anche altri importanti fattori come l'infiammazione e l'ossidazione sono migliorati con l'uso della curcumina.

Persino quelli con problemi cardiaci già esistenti potrebbero essere aiutati come ha dimostrato uno studio. Ai pazienti 121 sottoposti a chirurgia di bypass coronarico sono stati somministrati 4 grammi di curcumina al giorno o un placebo (giorni prima e dopo l'intervento chirurgico). Il gruppo che consumava la curcumina aveva diminuito il rischio di avere un attacco di cuore nell'ospedale di 65%! [6][7] [8] [9] [10]

3. La curcuma può aiutare i pazienti affetti da artrite

L'artrite è un disturbo debilitante che colpisce le persone anziane e provoca l'infiammazione delle articolazioni. La curcumina, contenuta nella curcuma, si dimostra un efficace antinfiammatorio che può aiutare a trattare i sintomi dell'artrite e in alcuni casi farlo più efficace di certi farmaci anti-infiammatori.

Quando studiava i pazienti con artrite reumatoide, la curcumina sembrava essere più efficace di alcuni farmaci anti-infiammatori. Ci sono stati altri studi che hanno mostrato miglioramenti significativi in ​​altri sintomi di artrite. [11] [12] [13]

4. La curcuma può prevenire (e trattare potenzialmente) il cancro

Esistono molti tipi di cancro con elementi diversi che giocano ruoli chiave. Tuttavia, molti di loro condividono alcune delle stesse cose che sono influenzate dall'integrazione della curcumina.

La ricerca ha dimostrato che la curcumina può essere utile in influenzare lo sviluppo del cancro, la crescita e la diffusione a livello molecolare. È stato anche dimostrato nel ridurre le cellule cancerose e inibire la crescita di alcuni tumori negli animali.

Non è ancora chiaro se assunto in dosi elevate con esaltatori come i peperoni; la curcumina può aiutare a trattare il cancro negli esseri umani, comunque. Ma ci sono prove che dimostrano che la curcumina può svolgere un ruolo nella prevenzione di queste malattie in primo luogo (in particolare i tumori che si occupano dei sistemi digestivi).

In uno studio in cui gli uomini 44 con lesioni al colon che a volte possono diventare cancerogene, i giorni 30 di 4 grammi di curcumina al giorno hanno dato luogo a 40% di lesioni in meno.

La curcumina è una componente promettente nella lotta contro il cancro. [14] [15] [16] [17] [18] [19]

5. La curcuma può migliorare la funzione cerebrale e aiutare a combattere le malattie degenerative del cervello

Anche dopo l'infanzia i neuroni nel tuo cervello possono formare nuove connessioni, e in particolari aree, possono fare numeri multipli. Un componente vitale di questo processo è il BDNF (fattore neurotrofico derivato dal cervello), che è un ormone della crescita nel tuo cervello.

Molti disturbi del cervello,come l'Alzheimer e la depressione.,sono stati collegati a una diminuzione dell'ormone BDNF. Le buone notizie? È stato dimostrato che la curcumina aumentare i livelli di BDNF. In tal modo, la curcumina può effettivamente ritardare e persino invertire molte delle malattie cerebrali legate all'età.

Inoltre, anche se non ci sono ancora studi conclusivi, migliorando i livelli di BDNF, è possibile che la curcumina possa aiutare la memoria e renderti più intelligente. [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26]

6. La curcuma ha abilità antinfiammatorie naturali

L'infiammazione aiuta a combattere corpi estranei e aiuta a riparare i danni nel tuo corpo. Senza di esso, i nostri corpi sarebbero in guai seri. Tuttavia, mentre l'infiammazione a breve termine ha i suoi benefici, l'infiammazione a lungo termine può causare danni. L'infiammazione cronica è ritenuta vitale in quasi tutte le malattie occidentali come il cancro, la sindrome metabolica, le malattie cardiache e altro ancora.

Essere in grado di contrastare questa infiammazione a lungo termine significa potenzialmente prevenire o addirittura curare alcune delle malattie. La curcumina è un antinfiammatorio naturale, e come accennato prima, più forte di alcuni farmaci. La curcumina può funzionare al livello molecolare per interrompere più passaggi nel processo infiammatorio. [27] [28] [29] [30] [31] [32] [33] [34] [35] [36]

7. La curcuma ha potenti benefici per combattere la depressione

La curcumina ha un potenziale reale nella lotta contro la depressione. Il NIHM stima che 16 milione di adulti negli Stati Uniti abbia avuto almeno un episodio depressivo in 2012. Colpisce circa 350 milioni di persone in tutto il mondo.

Uno studio controllato di pazienti 60 ha dimostrato che la curcumina potrebbe essere giusta efficace come certi farmaci. Un gruppo ha preso un grammo di curcumina, mentre il secondo ha assunto Prozac e il terzo ha preso una combinazione di entrambi.

Nelle settimane 6, il gruppo che ha preso curcumina ha mostrato risultati simili a Prozac, mentre il gruppo che ha ricevuto entrambi, ha fatto meglio. Questo studio dimostra che la curcumina può essere un antidepressivo efficace.

Visto che la depressione è collegata a livelli ridotti di BDNF, non c'è da meravigliarsi se la curcuma aiuta, considerando che è un richiamo BDNF naturale. Alcune prove suggeriscono anche che la curcumina può aumentare la dopamina e la serotonina, che sono componenti vitali nella lotta contro la depressione. [37] [38] [39] [40]

8. La curcuma può essere utile nel trattamento e prevenzione del morbo di Alzheimer

L'Alzheimer è una delle peggiori malattie neurodegenerative e, purtroppo, è la più comune. È anche la principale causa di demenza negli adulti. Ancora peggio, non esiste un vero trattamento per l'Alzheimer oggi. La prevenzione potrebbe essere l'unica soluzione in questo momento.

Fortunatamente, la curcumina si trova nella latta della curcuma attraversare la barriera emato-encefalica e può aiutare. Poiché il danno ossidativo e l'infiammazione hanno dimostrato di svolgere un ruolo nella malattia, la curcumina può essere utile nella prevenzione di questa malattia. Esso ha effetti positivi sia per l'infiammazione che per l'ossidazione.

Un'altra chiave per l'Alzheimer sembra essere la costruzione di grovigli di proteine ​​o placche di amiloide. Gli studi hanno dimostrato che la curcumina può aiutare a liberare questi grovigli.

Mentre sono necessari ulteriori studi, la curcumina ha finora dimostrato la sua abilità nella prevenzione dell'Alzheimer. [41] [42] [43]

9. La curcuma contiene potenti proprietà medicinali che possono aiutarti a vivere più a lungo

Il principale ingrediente attivo della curcuma è la curcumina. È un antiossidante e anti-infiammatorio incredibilmente potente. L'infiammazione e l'ossidazione svolgono un ruolo significativo nell'invecchiamento e, per questo motivo, la curcumina viene spesso utilizzata in molti integratori anti-invecchiamento.

Se la curcuma può veramente prevenire malattie come il cancro, le malattie cardiache e il morbo di Alzheimer, allora può contenere la chiave della longevità.

Ricetta casalinga del tè della disintossicazione della curcuma

Il modo migliore per consumare la curcuma è usarlo quando lo si cucina o bevendolo come tè. Ecco una ricetta fantastica per ottenere il massimo dalla tua curcuma. Consigliamo di acquistare polvere di curcuma organica come tutte le spezie, poiché non contengono pesticidi e non saranno irradiati. Puoi ottenere un chilo di polvere di curcuma organica molto economica. Puoi anche leggere perché il miele crudo è migliore del miele convenzionale qui.

Nota importante

È importante notare che il contenuto di curcumina nella curcuma è circa di 3% in peso, mentre gli studi citati prima di utilizzare circa 1 grammo al giorno o più. Sarebbe abbastanza difficile raggiungere tale quantità consumando solo curcuma. Tuttavia, molti medici raccomandano ancora di prendere la curcuma sopra gli estratti di curcumina perché ci sono composti in alimenti come la curcuma che lavorano in sinergia e come previsto dalla natura. Tuttavia, puoi anche acquistare integratori di curcumina naturale. Se stai per consumare la curcumina, è meglio consumarlo con grasso o pepe nero per il miglior assorbimento.

Circa l'autore

Organici

Deliziosa fonte di notizie di tendenza, ricette salutari, video e offerte su prodotti biologici.