Arsenico nel riso integrale: tutto ciò che devi sapere

Sembra che solo di recente sia diventato un argomento di discussione popolare il fatto che il riso integrale non sia sano come pensavamo. Per anni, il riso integrale è stato commercializzato e considerato un alimento eccellente per la salute di base. Tuttavia, in 2013,FDAstesso ha rilasciato risultati di campioni 1,300 di riso e prodotti a base di riso e i risultati non sono stati piacevoli. I risultati? Quasi tutti i prodotti di riso contengono arsenico inorganico.

Che cos'è l'arsenico inorganico e perché è cattivo?

L'arsenico è una sostanza presente in natura che si trova nel nostro ambiente. Può essere trovato nel suolo, nell'aria, nell'acqua e nei nostri alimenti. Esistono due forme di arsenico che possono essere trovate nel cibo, inorganico e organico. L'arsenico inorganico è considerato la forma più tossica. L'arsenico ha una lista molto lunga di potenzialeeffetti sulla saluteche comprendono nausea, vomito, ipotensione, shock, irritazione della pelle, difetti alla nascita, cancro ai polmoni e persino la morte.

riso

Perché l'arsenico nel nostro cibo, in particolare il riso?

Beh, non sembra che l'arsenico sia qualcosa che vorremmo inserire nei nostri alimenti, vero? Allora, perché è lì e come ci si arriva? Come accennato prima, l'arsenico è una sostanza presente in natura che si trova nell'aria, nell'acqua e nel suolo. Quando il riso cresce, i paddle vengono inondati ripetutamente per impedire la crescita delle erbacce. Durante questo processo, l'arsenico idrosolubile può assorbire le radici del riso, in particolare negli scafi esterni. Questi sono spogliati per fare ciò che chiamiamo riso bianco, ma non per il marrone. Questo spiega perché c'è più arsenico trovato nel riso integrale che bianco.

Quanto l'arsenico nel cibo è troppo?

In chicchi di riso, FDAtrovatolivelli di 2.6 a 7.2 microgrammi di arsenico inorganico (riso integrale nella parte alta) per porzione, mentre i prodotti del riso variavano da 0.1 a 6.6 microgrammi (pasta di riso all'estremità superiore) per porzione. In acqua potabile, secondoEPA, il limite di arsenico è impostato su 10 parti per miliardo (ppb), che è stato ridotto in 2001 da 50 ppb. Per darti un'idea, 1 ppb è praticamente uguale a una goccia nel più grande camion cisterna che trasporta benzina. Nostroassunzione correntedal cibo, dall'acqua e dall'aria si parla di microgrammi 50. Ppb, μg, a chi importa, basta dirci cosa significa tutto questo? Sfortunatamente manca il bit chiave di informazione che è il più importante. FDA non ha fatto abbastanza ricerche per determinare quale quantità di arsenico è sicuro per fare una raccomandazione per le nostre diete. Raccomandano semplicemente di variare le nostre diete, che è sempre una buona idea ma non molto utile.

Annunci

arsenico-in-riso

Puoi ringraziare SAINT Albertus Magnus, per l'introduzione dell'arsenico in forma libera. Gli standard per i santi erano probabilmente un po 'più bassi nella giornata.

Fun / Not So Fun Fact

Quando si trattava di progressi personali, di sistemare i punteggi o di sbarazzarsi di criminali insopportabili nell'antica Grecia e nel Medioevo, ilpiù popolarila soluzione era arsenico. Era un'arma segreta e il re dei veleni poiché era molto difficile da rilevare (mancanza di colore, odore e sapore) ed era prontamente disponibile per tutti. Una dose elevata potrebbe essere infilata in una bevanda e causerebbe crampi violenti, vomito, diarrea e il più delle volte seguita da morte per shock. A volte veniva somministrato in piccole quantità per un lungo periodo e provocava confusione e paralisi. Nel corso del tempo il veleno di arsenico è stato "migliorato" fino a quando una goccia di dimensioni di un pisello si sarebbe rivelata fatale.

Puoi ringraziare SAINT Albertus Magnus, per l'introduzione dell'arsenico in forma libera. Gli standard per i santi erano probabilmente un po 'più bassi nella giornata.

Il dibattito: il riso integrale fa male a te?

Chiunque prenda semplicemente una parte o l'altra a questo punto dovrebbe perdere ogni credibilità. Semplicemente non c'è abbastanza ricerca e analisi per valutare gli effetti a lungo termine del riso integrale sulla nostra salute. Qui ci sono sei punti da considerare sul riso integrale.

1. È importante dove è cresciuto

Non tutto il riso integrale è uguale. Proprio come il resto della fornitura di cibo, importa dove e come viene coltivato. I più alti livelli di arsenico nel riso eranosegnalatinegli Stati Uniti meridionali, mentre il più basso era in California. Avrebbe senso che il Texas, il Missouri, il Mississippi e la Louisiana avessero i livelli più alti in quanto quegli stati hanno una lunga storia di coltivazione del cotone. Perché è rilevante? Perché hanno usatoinsetticidi di piombo-arsenicoche sono stati solo bannati in 80.

riso-in-storia

2. Riso integrale è stato in circolazione per migliaia di anni

Il riso è una delle più antiche colture documentate e esiste da 2500 aC È stato parte di molti miti, leggende ed è menzionato nella storia del nostro mondo. Inizialmente, tutto il riso era riso integrale (crusca e germe intatti). Solo circa in17-18th secolo, Hakumai, o riso levigato (bianco), divenne popolare. Tuttavia, allora era un cibo per nobili, guerrieri, ricchi mercanti e imperatori; poiché il riso doveva essere ulteriormente lavorato a mano per rimuovere il guscio esterno. Genmai o riso integrale non lucidato divenne il cibo dei poveri. Ma non è stato fino a quandopresto 1800che questo processo è diventato più automatico utilizzando le riserie con acqua e vapore. Con le riserie 1920 e i loro complessi processi meccanici erano diffusi in tutto il mondo. Flash forward ai tempi moderni, e secondoIstituto internazionale di ricerca sul riso(sì, davvero), le diete di 3.5 miliardi di persone dipendono dal riso per il 20% del loro apporto calorico giornaliero. La maggior parte di questo è riso bianco. Quindi il riso integrale è stato in giro per un po 'di tempo fino a poco tempo fa quando divenne riso "sporco". Anche se questo non dimostra necessariamente che il riso integrale (o bianco per quella materia) è sano, gli dà una certa credibilità nella nostra storia.

3. Non puoi eliminare completamente l'arsenico dalla tua dieta

Se elimini il riso o meno dalla tua dieta, non puoi sfuggire completamente all'arsenico. Ricorda, si trova in aria, acqua, suolo e prodotti alimentari. A seconda di quali livelli sono dannosi per il nostro corpo a breve ea lungo termine, cambiare la dieta può avere un impatto irrilevante o un effetto enorme.

4. Non sappiamo quanto bene i nostri corpi gestiscono l'arsenico

Il nostro corpo è estremamente bravo a sbarazzarsi di sostanze estranee e tossiche (pensa all'alcol, intossicazione alimentare), quindi chi sa su quanti danni l'arsenico è in grado di fare prima che lasci il nostro sistema attraverso l'urina. Tutti i nostri corpi e il nostro sistema immunitario sono simili, ma non sono la stessa cosa. Noi sappiamo per afattotuttavia, l'arsenico organico viene molto più rapidamente metabolizzato ed eliminato dal nostro sistema rispetto all'arsenico inorganico. Ma quanto di questo arsenico inorganico (che viene dal cibo) che viene lasciato per lunghi periodi è in realtà dannoso per il nostro sistema?

5. Effetti a lungo termine e quantità raccomandata non conosciuti

Questo ci porta al nostro prossimo e principale punto. Nessuno sa quali siano gli effetti a lungo oa breve termine dell'arsenico nel cibo. Sappiamo che esiste un ENORME elenco di effetti sulla salute dell'arsenico, ma quale quantità è banale e quale quantità rappresenta un rischio? Una goccia di alcol nel nostro sistema difficilmente farebbe la differenza e sarebbe appena dannoso. Tuttavia, aumenta la quantità e il tempo e potresti potenzialmente morire o fare gravi danni al tuo corpo. Questo è il punto principale senza il quale non possiamo condannare il riso integrale a questo punto.

sani-grains

6. Ci sono altre opzioni

Ma qual è il grosso problema comunque? So che siamo creature abitudinarie, e quelli con intolleranza al glutine che dipendono dal riso (per lo più marrone) le alternative hanno bisogno del riso integrale, ma per quanto riguarda il resto di noi? Ci sono100,000o più varietà di riso, e 8,000 di loro sono coltivati ​​da noi e usati per il cibo. Il resto è riso selvatico (che in realtà non è nemmeno legato alla pianta di riso). Ma il punto è che ci sono alternative anche se non si vuole abbandonare il riso tutti insiemeQuinoa.

Il nostro consiglio

Ci sono semplicemente troppi pericoli per la salute dell'arsenico per ignorarlo completamente. Tuttavia, saltare su ogni carrozzone che arriva nella storia può avere effetti negativi sulla salute. Mentre si fanno ulteriori ricerche, per lo meno, suggeriamo di variare la dieta come raccomanda la FDA o passare ad un altro tipo di riso. Tuttavia, come abbiamo detto in passato con gli OGM, "innocente fino a prova contraria" non è il modo migliore per avvicinarsi al cibo e alla salute. Se c'è qualcosa per un dibattito pesante, non essere un coniglietto di prova e stare lontano fino a quando non conosciamo tutti i fatti.

Circa l'autore

Organici

Deliziosa fonte di notizie di tendenza, ricette salutari, video e offerte su prodotti biologici.