Chakra Cleansing: 7 Passi per guarire, equilibrare e riattivare

I sette chakra

I chakra sono ruote di energia che risiedono ad un paio di centimetri fuori dai nostri corpi e ruotano in senso orario, la loro rotazione crea una vibrazione unica, che possiamo percepire come un colore dell'arcobaleno. Raccolgono e incanalano l'energia vitale, chiamata energia prana o kundalini. Questa è l'essenza della vita in quanto, senza prana, un corpo è solo un pacchetto di ossa e carne. Invecchiando, le nostre esperienze personali ostruiscono i chakra e li rallentano o disturbano la rotazione, causando un blocco e rendendo i colori più opachi. Abbiamo sette chakra sulla superficie del nostro corpo, ognuno collegato a una certa parte del nostro corpo e processi corporei. Quando un chakra è bloccato, il prana non può viaggiare liberamente, quindi inizi a sperimentare disturbi e dolori.

Chakra della radice - 1st chakra

Il primo chakra è il chakra della radice, che si trova alla base della colonna vertebrale. I blocchi in questo chakra alterano i bisogni di base (radice), come denaro, riparo e cibo. Essendo collegati alla parte inferiore del corpo, uno squilibrio in questo chakra può portare a problemi di stitichezza e vescica, così come altri problemi di rimozione dei rifiuti. Malattie che si concentrano su organi riproduttivi maschili, piedi e dolori coccige sono abbastanza comuni nelle persone che soffrono di un blocco dei chakra della radice. I disturbi del sistema immunitario, l'ansia e la depressione sono altri sintomi di uno squilibrio in questo chakra.

Chakra sacrale - 2nd chakra

Situato a due pollici sotto l'ombelico, il secondo chakra è correlato a problemi sessuali, problemi urinari, disfunzioni renali, nonché dolori pelvici e lombari. A livello emotivo, questo chakra è legato alle relazioni e all'impegno, quindi uno squilibrio può portare a un'incapacità di esprimere le proprie emozioni, oltre alle dipendenze e alla paura della propria sessualità. È anche il chakra che controlla la creatività, in tutte le sue forme e forme, dal processo di concepimento alla cucina e al giardinaggio.

Chakra del plesso solare - 3rd chakra

Situato sul tuo plesso solare, che è tre pollici sopra l'ombelico, questo chakra controlla il funzionamento relativo al tuo sistema digestivo. Malfunzionamenti del fegato, ulcere gastriche, problemi al pancreas e alla cistifellea, malattie del colon, stanchezza cronica, diabete e ipertensione arteriosa sono tutti segni delle tue disfunzioni del chakra 3rd. Poiché questo chakra controlla l'autostima, il suo squilibrio porta alla mancanza di auto-compassione, alla paura del rifiuto e alla critica.

Annunci

Chakra del cuore - 4th chakra

Situato nel cuore, gli squilibri di questo chakra possono portare a problemi respiratori, malattie cardiache, malattie del seno, problemi alle braccia e alla schiena e problemi del sistema linfatico. A livello emotivo questo chakra si occupa della gelosia, della paura della solitudine, della rabbia e dell'amarezza.

Chakra della gola - 5th chakra

Situato nella gola, questo chakra controlla la gola e il viso. Quindi, quando il suo processo di rotazione è compromesso, si verificano mal di gola, laringiti, infezioni alle orecchie, problemi al livello del viso e dolori al collo. Gli squilibri emotivi sono legati alla comunicazione, alla paura della mancanza di scelta e alla mancanza di controllo. Quando hai paura di parlare nella tua mente, questo chakra funziona ad un tasso inferiore al normale.

Chakra del terzo occhio - 6th chakra

Come suggerisce il nome, questo chakra si trova tra le sopracciglia, al centro della fronte. Controlla la testa, quindi quando il suo equilibrio è interessato, si manifestano affaticamento degli occhi, convulsioni, mal di testa e squilibrio ormonale. A livello emotivo, puoi affrontare l'incapacità di affrontare le tue paure e imparare dagli altri. Inoltre, puoi avere problemi a fare la differenza tra immaginazione e realtà.

Chakra della corona - 7th chakra

Situato in cima alla tua testa, come una corona, questo ultimo chakra controlla la tua capacità di apprendere e relazionarti con l'ambiente. Gli squilibri in esso portano alla depressione, ai problemi di auto-conoscenza e alla paura dell'alienazione. Malattie mentali sono anche causate da questo chakra, quindi la perdita di memoria, la demenza e la depressione sono sintomi di malfunzionamento in quest'area. La perdita della fede nella divinità è anche un segno di un chakra della corona disfunzionale, perché questo è il centro della divinità e la connessione con il Dio.

Step by Step Chakra Cleansing

Devi purificare i tuoi chakra per sbloccarli e ripristinare il loro normale funzionamento. Se vai avanti con uno o più chakra bloccati, sperimenterai sempre più disturbi e dolori, che alla fine possono compromettere la tua routine quotidiana.
Uno dei modi per pulire i chakra è semplicemente aprire, utilizzare l'energia della Terra per pulirli e quindi chiuderli parzialmente. Potrebbe sembrare complicato, ma in realtà è molto semplice farlo da solo.

Inizia con la meditazione di messa a terra - Il radicamento te stesso ti metterà in contatto con l'energia della Terra primordiale, che puoi usare per pulire i tuoi chakra. Questo passaggio aiuta anche ad avere una base solida per il processo di pulizia. Per radicarti, fai dei respiri profondi e poi visualizza tutte le tue preoccupazioni che scivolano via. Questo pulirà la tua mente e la riempirà di pensieri positivi. Immagina come sviluppi "radici" collegandoti all'energia terrestre.

Apri i tuoi chakra - Una volta completato il processo di messa a terra, puoi aprire i chakra, uno per uno, iniziando dal primo. Immagina un bocciolo di rosa che si apre in piena fioritura. Prenditi il ​​tuo tempo e visualizza il processo completo di fioritura, assegnando un colore particolare per ciascun chakra. Il processo di apertura di tutti i chakra dovrebbe richiedere circa 6 minuti.

Esegui l'energia della Terra attraverso ciascun chakra - ora che hai aperto i tuoi chakra, usa la meditazione per radicare l'energia attraverso ciascun chakra. Visualizza il processo: come galloni e litri di energia pulita attraversano ciascuno dei tuoi sette chakra, lasciandoli belli e puliti.

Abbassa il livello di energia e chiudi i chakra - L'ultimo passo è quello di chiudere i chakra e lasciare un solo piccolo spazio per far fluire l'energia. Altrimenti potresti diventare un bersaglio per i vampiri energetici. Innanzitutto, è necessario ridurre il flusso di energia visualizzando come i flussi di energia lasciano il corpo e i chakra, uno per uno. Questo processo richiederà tutto il tempo che vorrete che prenda: non c'è limite di tempo, quindi avete finito quando sentite di aver finito. Usa la stessa tecnica di visualizzazione per chiudere parzialmente i chakra, finché non ti senti a tuo agio.

Circa l'autore

Organici

Deliziosa fonte di notizie di tendenza, ricette salutari, video e offerte su prodotti biologici.