Fai crescere il tuo vicinato: inizia un giardino comunale

Lanciato in 2009, l'Urban Farm Collective (UFC) di Portland, Oregon, non è il normale giardino comunitario per una persona sola. Fedele al suo nome, il vicino semina, erbacce e raccoglie con il vicino, e la taglia non è venduta, ma baratta in un mercato settimanale. Il tuo "denaro contante" è il tuo lavoro, sia che tu stia strappando le erbacce o donando una risorsa come terra o acqua.

Nel corso degli anni, l'UFC è cresciuta e cambiata, afferma Holli Prohaska, direttore e responsabile del mercato di UFC. "Il primo anno abbiamo provato a vendere i nostri prodotti al pubblico e in un ristorante di proprietà del nostro primo direttore", afferma. "Questo non ha funzionato, così abbiamo sviluppato il sistema di baratto per tutti i membri collettivi e iniziando a donare i prodotti avanzati alle organizzazioni".

Sette anni dopo, l'UFC si è estesa ai giardini urbani 17 nel nord-est e sud-est di Portland. "Ora siamo in una partnership con la chiesa di St. Andrews e doniamo i prodotti dal mercato alla loro dispensa alimentare", dice Prohaska. "Quest'anno, stiamo cercando di collaborare di più e aiutare anche altre organizzazioni".

Come altre organizzazioni agricole urbane che hanno messo radici nelle grandi città, UFC offre ai residenti l'opportunità di coltivare il proprio cibo fresco e lavorare insieme per il bene comune. "Sono continuamente motivato dalla crescita del coinvolgimento della comunità, dalla sovranità alimentare che stiamo costruendo tra il collettivo e dall'opportunità di aiutare a educare la nostra comunità sul giardinaggio e sulla sicurezza alimentare", afferma Prohaska. Mentre creare un collettivo richiede tempo e sforzi sostenuti, è un lavoro d'amore, e i vantaggi sono valsi la pena, dice lei. Le abbiamo chiesto come iniziare.

Qual è la differenza tra un orto comunitario e un collettivo?

Il tipico giardino della comunità è di proprietà e gestito dalla città e le persone in genere hanno la propria trama. Con un collettivo, i proprietari terrieri permettono alla loro terra di essere convertita in un giardino, e i membri coltivano il cibo insieme, condividendo ciò che viene coltivato. Inoltre, un orto comunitario viene fornito a pagamento, con un costo che dipende dalla dimensione della trama scelta. Generalmente un collettivo non applica una commissione. L'UFC è gratuito per i membri e utilizza il tempo come unica valuta.

Quali sono i vantaggi di seguire il modello collettivo?

Il nostro collettivo è un'organizzazione no-profit gestita dai membri e supervisionata da OSALT, l'Oregon Sustainable Agriculture and Land Trust. Se rendi il tuo collettivo senza fini di lucro, hai la possibilità di fare più raccolte di fondi e di ricevere sovvenzioni.

Qual è il passo essenziale per far decollare un collettivo?

Trova persone affini che sono interessate al movimento e adottare le persone in un consiglio collettivo e team di pianificazione.

Come fai a tenere la palla in rotazione?

Trova i modi per far sapere alla tua comunità chi sei e cosa fai. Per ottenere la parola, mettere su manifesti e volantini e posizionare un annuncio nei giornali locali. Metti insieme un sito Web. Fai esplodere la tua idea sui social media e invita la community a essere coinvolta. Ospitare eventi della comunità e raccolte di fondi. Ottieni un posto nei mercati degli agricoltori locali. Una volta che il tuo collettivo è attivo e funzionante, coinvolgi le imprese locali nel supportare i tuoi eventi e fai sapere alla tua comunità che quelle aziende supportano ciò che fai.

Quali sono i vantaggi di tutto questo duro lavoro?

L'ovvio beneficio: ottimi prodotti. Adoro l'aspetto sorpresa dei volti dei nuovi membri quando arrivano per la prima volta al mercato del raccolto e vedono l'enorme quantità di prodotti che ottengono per quelle coppie di ore che hanno trascorso a lavorare in un giardino quella settimana.

Un altro vantaggio: il potenziale per sviluppare legami forti con i tuoi colleghi giardinieri. Alcuni membri del nostro gruppo sono diventati come una famiglia allargata e tu crei ricordi insieme. Uno dei miei ricordi preferiti: alcuni anni fa, abbiamo perso uno dei nostri grandi appezzamenti di terra - è stato venduto per lo sviluppo - e abbiamo dovuto spostare la nostra grande serra in un altro luogo. Invece di dover smantellare l'intera faccenda, circa una dozzina di noi hanno scavato i pali e trasportato l'intera cosa lungo le strade principali per circa mezzo miglio fino alla sua nuova posizione. E 'stata una parata molto divertente e impressionante. Quindi Portland.

Circa l'autore

Julia Vantine

Julia VanTine scrive di salute e cura il suo orto nel cortile di Berks County, in Pennsylvania.