6 ha dimostrato i benefici per la salute dei probiotici + i migliori alimenti probiotici

Potrebbe essere difficile credere che i batteri potrebbero essere buoni per la nostra salute; dopotutto, prendiamo antibiotici per combattere l'infezione batterica. Tuttavia, non tutti i batteri sono dannosi. I batteri giusti nel posto giusto possono fare meraviglie per la tua salute. Esattamente quando i probiotici entrano nello scenario.

Che cosa sono i probiotici?

I batteri e lieviti vivi che sono benefici per la nostra salute, in particolare per il sistema digestivo, sono noti come probiotici. Il nostro corpo è pieno di batteri che appartengono a categorie "buone" e "cattive". Quelli che giocano un ruolo positivo nel nostro metabolismo corporeo sono chiamati probiotici o, spesso, batteri "utili".

Sebbene il corpo umano sia un habitat naturale per i probiotici, ci sono molte fonti, come integratori e alimenti, per aumentare la loro presenza. Le persone prima hanno preso coscienza dei numerosi vantaggi dei probiotici nel mid -XXUMP.

A causa della loro efficacia, i medici spesso li prescrivono per aiutare i pazienti ad affrontare problemi digestivi cronici. Ci sono, tuttavia, molti altri benefici per la salute dei probiotici, che hanno portato alla sua inclusione in tutto, dalla cioccolata allo yogurt.

Benefici probiotici

1. I probiotici aiutano a trattare la diarrea

Poiché l'assunzione di antibiotici uccide indiscriminatamente batteri buoni e cattivi, la diarrea può verificarsi come effetto collaterale.

Uno studio recente ha rilevato che l'assunzione di probiotici può ridurre le diarree legate agli antibiotici da 42%.[1]

Sono anche efficaci contro le diarree non legate agli antibiotici (57% nei bambini e 26% negli adulti).[2]

2. I probiotici possono essere utili in determinate condizioni di salute mentale

I ricercatori hanno scoperto che il tuo umore o la salute mentale sono strettamente associati alla salute dell'intestino. In caso di alcuni disturbi mentali, i probiotici possono essere utili.

Una serie di studi 15 ha scoperto che i probiotici possono migliorare condizioni come il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC), l'autismo, la depressione e l'ansia.[3]

Un altro studio condotto su operatori chimici 70 per sei settimane ha trovato segni di miglioramento in merito stress, ansia, depressione e salute generale in coloro che assumevano quotidianamente una capsula probiotica o 100 di yogurt probiotico.[4]

In una ricerca di 8 di una settimana condotta su pazienti 40 affetti da depressione, è diventata visibile una diminuzione della percentuale di proteina C reattiva (un marker di infiammazione) e dell'insulina.[5]

3. Alcuni ceppi probiotici sono buoni per il tuo cuore

I probiotici riducono efficacemente la quantità di LDL o di colesterolo cattivo nel tuo corpo e, quindi, mantengono il tuo cuore sano. Inoltre, ci sono alcuni batteri che generano acido lattico che possono abbattere la bile nell'intestino. Di conseguenza, riduce il colesterolo e aiuta nella digestione.

Consumare lo yogurt probiotico in un intervallo di settimane 2-8 ha ridotto il colesterolo LDL di 5%, ha trovato una revisione degli studi recenti di 5.[6]

Un'altra revisione degli studi 9 ha mostrato una correlazione tra l'assunzione di integratori probiotici e un calo della pressione sanguigna.[7]

4. I probiotici sono efficaci nel trattamento di alcuni eczemi e allergie

Uno studio ha rilevato che i figli di madri che hanno assunto latte ricco di probiotici durante la gravidanza hanno meno probabilità di sviluppare l'eczema con 83% dopo i primi due anni dalla nascita.[8]

Tuttavia, il legame tra rischio ridotto di allergie o eczema e probiotici deve ancora essere stabilito concretamente.

5. I probiotici possono rendere il tuo sistema immunitario più forte

Alcuni probiotici aumentano la produzione di anticorpi naturali, cellule immunitarie come i linfociti T e le cellule produttrici di IgA.

Uno studio condotto su bambini 570 ha dimostrato che il consumo di Lactobacillus GG ha ridotto la probabilità di infezioni respiratorie da 17%.[9]

Anche il Lactobacillus GG è risultato efficace nel ridurre il rischio di infezioni del tratto urinario da 50%.[10]

6. Probiotici e perdita di peso

Alcuni probiotici impediscono all'intestino di assorbire i grassi alimentari che vengono successivamente escreti attraverso le feci. Aiutano anche il corpo a bruciare calorie e ti fanno sentire più pieno per un periodo più lungo.

Secondo uno studio completato su un gruppo di donne in dieta, coloro che hanno assunto Lactobacillus rhamnosus per tre mesi sembravano aver perso il 50% in più rispetto al resto.[11]

Tuttavia, non tutti i probiotici ti aiuteranno a perdere peso. Al contrario, i probiotici come il Lactobacillus acidophilus sono responsabili dell'aumento di peso.

I migliori assassini Probiotici

Ci sono alcuni elementi che riducono il numero di probiotici nel corpo. Dobbiamo stare attenti a loro e, se possibile, dovrebbero evitarli il più possibile.

1. antibiotici

Il significato della parola antibiotici è "anti-vita". Quindi non dovresti prendere antibiotici a meno che non sia prescritto dal tuo medico. Anche una sola dose di antibiotici è in grado di cambiare il tuo microbioma intestinale per sempre.

2. Cattiva dieta

GlutineGli alimenti OGM e lo zucchero sono controproducenti per i probiotici.

3. Acqua di rubinetto

L'eccessiva presenza di fluoro e cloro nell'acqua di rubinetto ha un effetto devastante sull'equilibrio probiotico nel corpo.

4. Stress

Lo stress emotivo ha un enorme impatto sui probiotici e l'intestino si sente bruciato.

Come beneficiare dei probiotici

Esistono diverse fonti di probiotici che possono soddisfare le tue necessità. Ad esempio, bevande a base di latte, yogurt e altri prodotti caseari sono una buona fonte di probiotici vivi.

Oggetti fermentati come crauti, verdure in salamoia, kimchi, tempeh, kefir, miso e prodotti a base di soia sono ricchi di batteri lattici.

Oltre a queste fonti, puoi anche assumere supplementi di compresse, polveri e capsule contenenti probiotici. Possiamo consigliare il dottor Mercola integratori probiotici.

Per ottenere il massimo dal tuo consumo, devi prendere una quantità sufficiente di probiotici - idealmente 1-100 miliardi di unità formanti colonia (CFU) su base giornaliera.[12]

I migliori alimenti probiotici

1. Yogurt

Se vuoi garantire una dose giornaliera di batteri sani per il tuo corpo, lo yogurt dal vivo è la strada da percorrere. Tuttavia, invece di acquistare yogurt commerciali, che sono ricchi di aromi artificiali, fruttosio e dolcificante, dovresti preparare il tuo. Per lo meno, compra yogurt biologico semplice.

2. kefir

È un tipo di bevanda fermentata che contiene batteri e lievito per potenziare il sistema digestivo. Riso, soia, cocco e latte sono gli ingredienti principali di Kefir.

Man mano che bevi Kefir, i batteri intestinali aumentano nell'intestino.

3. Miso

Fatto da orzo, segale, riso o fagioli, il Miso viene lasciato fermentare per tre mesi fino a 3. La pasta è ampiamente usata in Asia per scopi di cottura e medicinali. È anche noto per il ripristino dei probiotici essenziali nell'intestino.

4. crauti

Un ingrediente comune nella cucina europea, i crauti vengono preparati facendo fermentare le verdure, come i cavoli. Si consiglia comunque di preparare i propri crauti a casa, per evitare di perdere batteri benefici a causa della pastorizzazione.

5. Formaggio crudo

Il formaggio viene prodotto utilizzando la cagliata pressata di latte vegetale o da latte.

Il solido cibo probiotico è un'ottima fonte di vitamine, proteine ​​e calcio. Le migliori varietà di formaggio probiotico sono la ricotta, la mozzarella, la feta, il formaggio blu e la ricotta.

Leggi anche:Bevi solo un cucchiaio di questo quotidiano per migliorare la salute

Circa l'autore

Organici

Deliziosa fonte di notizie di tendenza, ricette salutari, video e offerte su prodotti biologici.